DOC

(Ebook - Ita - Sagg) L'uso Dei Colori Nella Comunicazione (Pdf)

By Derrick Austin,2014-09-29 11:15
7 views 0
(Ebook - Ita - Sagg) L'uso Dei Colori Nella Comunicazione (Pdf)

    Colori (3) - L’uso dei colori nella comunicazione http://www.shinynews.it/usability/0604-colori3_appVS.shtml

     USABILITY - COLORI (3)

    Luso dei colori nella comunicazione

    L’approfondimento.

     Aumentare la leggibilità

    Prima di tutto, i colori aiutano a leggere meglio il documento. Questo può avvenire sia su un piano alto di comunicazione (per aumentare la comprensione globale del sito) sia su uno più basso, per agevolare la lettura fisica della singola pagina Web. A questo proposito è bene ricordare che la maggior leggibilità è garantita da testi scuri (tipicamente neri) su sfondi chiari (tipicamente bianchi). Sicuramente è da evitare l’uso di testo a colori su uno sfondo colorato, a

    meno che il contrasto non sia molto elevato. Alcune combinazioni di colori, poi, affaticano molto la lettura: testo rosso su sfondo nero è difficilmente visibile; rosso su arancione e peggio linverso,

    sono altri esempi di accostamenti molto difficili da leggere. Infine, si ricordi che i colori

    complementari se accostati possono creare un effetto di vibrazione sgradevole per il

    lettore.

     Evidenziare Luso dei colori per mettere in rilievo alcune informazioni è strettamente legato al punto precedente sulla leggibilità complessiva del documento.

    Proprio come capita per i caratteri del testo, anche per il colore è bene non esagerare con troppe varietà, che possono disorientare il lettore e metterlo nella condizione di non capire più le differenze. Meglio ancora sarebbe utilizzare i colori in alcune aree delimitate del documento (magari delimitate fisicamente, con filetti o trame separatrici), mantenendo il resto molto neutro (nero su bianco o con sfumature di grigio). Inoltre, per non colpire troppo il lettore, sono consigliabili colori a tinte pastello o scuri.

    Il blu, di norma, è il colore dei link ad altre pagine Web, e sarà opportuno quindi evitare di usarlo per evidenziare una singola parola. I colori molto vividi o shockanti (per esempio giallo su nero) devono essere usati con moderazione, perché lì più facilmente cadrà l’occhio del lettore.

    Utilizzarne troppi renderebbe caotico il documento. Inoltre, questi colori hanno una valenza di pericolo o attenzione, e quindi catalizzano ancora di più l’attenzione del navigatore. Si possono usare per questi scopi specifici o per sottolineare un’area molto importante, ma sempre con

    estrema moderazione (non più di due o tre su una pagina, comunque con buon senso rispetto alle dimensioni del documento).

     Ottenere uniformità o difformità informativa

    Nella lettura di un qualsiasi documento, compresa una pagina Web, luniformità è un valore intrinseco che ogni lettore, pur inconsapevolmente, registra e valuta in un certo modo. A maggior ragione, ogni variazione consistente rispetto all’uniformità viene assunta dall’utente come

    uninformazione di primaria importanza. I colori, evidentemente, rivestono una grande valore in questo tipo di messaggio. Il più semplice utilizzo, allinterno di una stessa pagina, è quello

    dellevidenziare una certa parte rispetto al contesto generale. Per trasmettere un segnale informativo differente rispetto al testo normale, però, oltre al colore si possono usare anche ombreggiature e sfumature diverse. In questo modo, la pagina non sarà caotica, ma al tempo stesso metterà l’accento sulle differenze comunicative.

    Larmonia e la coerenza informativa di tutto il sito, però, può essere valorizzata ancora di più da un uso appropriato dei colori trasversalmente in tutte le pagine.

    Per esempio, in tutto il sito, si possono prendere e mantenere alcune associazioni tra parti e colori: il testo normale sarà sempre nero, il fondo sarà sempre bianco, la segnalazione di novità sarà sempre in rosso, i titoli delle sezioni saranno sempre grigi, i link saranno sempre blu e via di seguito.

     Cercare le associazioni emotive

    Ogni uomo tende ad associare, consapevolmente o inconsapevolmente, un colore a un particolare sentimento o sensazione. Tradizionalmente, per esempio, il rosso indica allarme, larancione avvertimento, il giallo attenzione, il marrone solidità, il blu serenità, il verde sicurezza. È ovvio che il significato dei colori è molto soggettivo, e ogni generalizzazione può essere fuorviante. Tuttavia, nella nostra riflessione possiamo cercare di ragionare per macrocategorie, in modo da mostrare come i colori possono essere associati alle emozioni. I colori caldi e luminosi possono trasmettere un senso di vicinanza amichevole e confidenziale da parte dellazienda verso l’utente. Questi colori appaiono abbastanza vivaci sulla pagina e

    1 of 2 21/06/2004 9.54

Colori (3) - L’uso dei colori nella comunicazione http://www.shinynews.it/usability/0604-colori3_appVS.shtml

quindi il loro uso dovrebbe essere contenuto. Ovviamente, usati in modo massiccio sono in grado

di catturare l’attenzione in maniera forte. In generale, possono essere utilizzati per parlare a un pubblico giovane o che si vuole sentire tale.

Tra questi colori rientrano il rosa chiaro, il giallo brillante, il rosso brillante, l’arancione.

Trasmettono amore, gioia, energia, entusiasmo, calore, ottimismo.

I colori caldi e scuri danno un aspetto classico, tradizionale, elegante. La pagina composta con

questi colori può risultare rilassante, seria e composta, soprattutto se i colori sono equilibrati rispetto al bianco. Se accostati a colori freddi e luminosi, possono determinare pagine raffinate

e di tendenza.

Tra questi colori rientrano il rosso scuro, il mattone, il terracotta, locra. Trasmettono ricchezza, calore, maturità, tradizione, solidità.

I colori freddi e luminosi offrono pagine dallaspetto fresco e gradevole. Se utilizzati con grande ricorso ai bianchi, la pagina fornirà una sensazione di pulizia e linearità notevole. Sono colori

raffinati e professionali.

Tra questi colori rientrano l’azzurro, il lavanda, il giallo limone. Trasmettono pulizia, serenità, quiete, purezza, freschezza.

I colori freddi e scuri simboleggiano la calma, la stabilità, la sicurezza. Funzionano come ottimi sfondi, anche perché permettono a colori vivaci di uscire” con forza dalla schermo.

Tra questi colori rientrano il blu, il viola, il verde scuro o oliva. Trasmettono spiritualità,

sicurezza, rispetto, calma, lealtà.

I colori neutri non hanno un valore emotivo forte di per sé, ma sono particolarmente utili per

mitigare o esaltare l’effetto di altri colori a loro accostati.

Tra questi colori rientrano il grigio, il beige, il marrone. Trasmettono semplicità, stabilità,

affidabilità, quiete, mitezza.

Caldi e luminosi: rosa chiaro giallo brillante rosso brillante l’arancione Caldi e scuri: rosa scuro mattone terracotta ocra Freddi e luminosi: azzurro lavanda giallo limone Freddi e scuri: blu viola verde scuro verde oliva Colori neutri: grigio beige marrone

? 2004 - Shiny srl - Tutti i diritti riservati Questa pagina è esclusiva proprietà di Shiny srl. È vietata la copia e la distribuzione, anche parziale, su qualsiasi supporto senza previa autorizzazione. http://www.shinynews.it

2 of 2 21/06/2004 9.54

Report this document

For any questions or suggestions please email
cust-service@docsford.com